Prossimi Corsi - Seminari - Eventi in programma

REGOLE COMMUNITY

Ogni utente è responsabile delle informazioni che inserisce all’interno della scheda di iscrizione;

Non sono ammesse informazioni non veritiere o comunque contrarie alle norme di legge o ai codici deontologici dei rispettivi ordini professionali;

La pubblicità, per quanto agli avvocati, deve essere sobria e deve evidenziare la reale attività di studio;

Si declina ogni responsabilità relativa a problematiche che possano sorgere da contatti tra utenti;

Le informazioni contenute nel presente sito saranno trattate ai sensi e per gli effetti della D. Lgs. 196 del 2003 e comunque non saranno cedute a terze persone a scopo di proliferazione o pubblicità.

I profili, se completi, potranno essere oggetto di rilancio sui canali social (facebook e youtube) di www.avvocatiedomiciliazioni.it

Inizia da subito a compilare la tua scheda e a farti pubblicità per incrementare il fatturato.

 

REGOLE PUBBLICAZIONE ANNUNCI

Gli annunci dovranno essere scritti secondo i principi di sobrietà e veridicità;

In nessun modo dovranno contenere elementi in violazione del codice deontologico forense;

La pubblicazione degli annunci è gratuita;

L'iscrizione degli utenti al portale è gratuito;

il sito www.avvocatiedomiciliazioni.it non sarà in alcun modo responsabile di problematiche derivanti da accordi fatti tra i professionisti.

 

REGOLE PER LA PUBBLICAZIONE DI ARTICOLI

Il sito www.avvocatiedomiciliazioni.it incoraggia in modo proattivo la pubblicità dei professionisti nel rispetto del regolamento forense e della legge sul diritto d'autore tramite la pubblicazione di articoli. L'adesione degli avvocati e dei professionisti in generale alle nostre iniziative di collaborazione per la pubblicazione di articoli è regolamentato da una serie di linee guida. E' obbligatoria la lettura della presente guida nonchè l'accettazione senza riserve delle regole per la pubblicazione degli articoli. Il rispetto delle regole nonchè la compatibilità e l'attinenza con gli argomenti trattati dal sito web www.studiolegalemarro.it garantiranno la loro approvazione e inclusione nel sito nel più breve tempo possibile.

Linie guida per pubblicare articoli su avvocatiedomiciliazioni.it:

Guida generale

Gli autori che inviano materiale da pubblicare sul sito www.avvocatiedomiciliazioni.it non verranno economicamente compensati in nessun modo, ne se l'articolo verrà approvato, ne se l'articolo verrà disapprovato.

  1. Il materiale pubblicato dovrà essere originale ed inedito. Gli articoli dovranno essere scritti dagli autori stessi e non dovranno essere stati precedentemente pubblicati su altri siti. Gli autori che pubblicano materiale plagiato potranno essere disabilitati e avere tutti gli articoli pubblicati in precedenza rimossi dal nostro sito, fatte salve ogni altra conseguenza di legge.
  2. Gli autori manterranno i diritti d'autore del proprio materiale. Potranno quindi usare SUCCESSIVAMENTE questi articoli anche altrove.
  3. I professionisti potranno inviare gli articoli soltanto nelle categorie di appartenenza pertinenti. Se desiderate pubblicare articoli non inerenti alle tematiche attualmente trattate nel nostro sito vi preghiamo di contattarci tramite il modulo "Contatti" per suggerire la creazione di una nuova categoria. Se la categoria verrà accettata e creata potrete pubblicare articoli nella nuova categoria.
  4. Studiolegalemarro.it si riserva il diritto di cambiare la categoria di appartenenza dell'articolo pubblicato.
  5. Le pagine con il testo dell'articolo pubblicato potranno contenere anche materiale pubblicitario di terze parti, anche in concorrenza con il materiale dell'Autore.
  6. Gli articoli dovranno avere lo scopo primario di informare i lettori e non quello di pubblicizzare direttamente l'Autore. Saranno accettati articoli con Guide, How-To, Strategie, Tecniche, Studi di Caso, Opinioni, e commentari di propria esperienza. E' fondamentale citare le fonti per comprendere il lavoro di ricerca o di studio che è stato effettuato.
  7. L'invio di un articolo non implica la sua accettazione o pubblicazione. Studiolegalemarro.it avrà la facoltà di accettare o non accettare un articolo.
  8. Studiolegalemarro.it è in ricerca di articoli di qualità. Articoli con errori grammaticali o scritti in modo poco professionale potranno non essere accettati.
  9. Lo spam delle categorie non è permesso. L'invio di copie multiple dello stesso articolo, anche se in categorie diverse, non è consentito.
  10. Non sono consentiti articoli con contenuto offensivo, contenuto per solo adulti e contenuti non inerenti alla categoria nella quale l'articolo è proposto dall'autore.
  11. Non è consentito fare paragoni con altri professionisti.
  12. L'autore potrà inserire fino a 2 (due) link attivi (cliccabili) collegati al proprio sito. Per conferire anche un aumento della propria PageRank, oltre a dare visibilità ai propri servizi, consigliamo di linkare la propria home page e una pagina interna del sito, con contenuto correlato -- ma non identico -- al materiale pubblicato nell'articolo.
  13. Nel corpo dell'articolo, oltre il testo e i tag standard di formattazione, non potrà essere inserito altro codice. Nessun Pop-Up, nessun javascript, nessun codice non conforme con le norme redazionali.

Guida per gli articoli

  1. L'articolo dovrà avere SOLO un titolo ed un testo. Lasciare in bianco la parte relativa all'alias. Lasciare in bianco tutte le altre voci, sarà cura dell'amministratore compilare gli altri campi. Il titolo ed il testo verrà visualizzato sia sulla nostra Home Page, nell'elenco degli articoli recenti, sia nella pagina principale della categoria. Al termine dell'articolo dovrà essere indicato il nome ed il cognome dell'autore nonchè la sede (solo la città) della propria attività professionale come di seguito riportato: Avvocato Mario Rossi - Milano . Nel caso l'amministratore non riscontri la correttezza della compilazione ha facoltà di modificarlo o di non pubblicarlo in mancanza degli elementi sopra descritti.
  2. Il testo dell'articolo verrà pubblicato in una pagina separata, linkata tramite un link "leggi articolo".
  3. Lo stesso articolo potrà avere più pagine, caso in cui verranno generate più pagine web dedicate, con URL e Titolo specifico per ciascuna pagina.
  4. Sono vietati i link per download di file. Non sono consentiti i link diretti per download di nessun tipo di materiale digitale.
  5. avvocatiedomiciliazioni.it non accetterà articoli che includono lo stesso link attivo (cliccabile) più di una volta. L’autore potrà tuttavia citare il link del suo sito, o di altri siti, evitando però il keyword stuffing o tecniche SEO non naturali.
  6. avvocatiedomiciliazioni.it non accetterà link verso siti bannati da Google o da altri motori di ricerca.
  7. avvocatiedomiciliazioni.it non consente link attivi nella parte introduttiva dell'articolo e nei primi due paragrafi dell'articolo.
  8. avvocatiedomiciliazioni.it non accetterà articoli con link a siti per soli adulti.
  9. E' possibile (nonchè consigliato) per l'autore pubblicizzare il link del proprio articolo sui social network.


La Obiettivo Conoscenza S.r.l. incoraggia la vostra adesione per una collaborazione efficace nella promozione dei vostri articoli oltre che della vostra attività.